Comunità di Recupero Roma

Da oltre 20 anni la comunità Narconon Alfiere a Roma è specializzata nel trattamento e nella cura di alcolismo e tossicodipendenza. La riabilitazione e la disintossicazione avvengono in maniera naturale, senza l’utilizzo di farmaci sostitutivi.

Narconon Alfiere al servizio dal 1994

La ragione per cui esistiamo nasce dalla consapevolezza che si può fare qualsiasi cosa

Il centro Narconon Alfiere è situato in una zona collinare, con ampi spazi verdi, una posizione strategica che serve a favorire il distacco dell’ospite da qualsiasi condizione sgradevole e indesiderata che potrebbe distogliere la sua attenzione dal programma. Dalla sua apertura ad oggi, la comunità di recupero Narconon Alfiere, anche a Roma ha riabilitato in maniera definitiva migliaia di persone, attraverso procedimenti naturali. Un metodo di successo come dimostrano le statistiche e le testimonianze di chi ha portato a termine il programma.
Con uno staff addestrato e un percorso mirato lo studente otterrà, in tempi molto brevi, i benefici desiderati e sarà in grado di continuare a trarre guadagni attraverso gli strumenti a lui dati.

Astinenza

Durante il periodo di astinenza la persona viene seguita in maniera attenta e costante, 24 ore su 24, dal personale specializzato.
L’ospite assumerà in maniera regolare vitamine e integratori alimentari. Inoltre verrà sottoposto a periodiche visite mediche, analisi del sangue ed elettrocardiogramma, accompagnate da massaggi total body che hanno lo scopo di ridurre i dolori fisici causati dall’immediata interruzione dell’utilizzo di alcol e sostanze stupefacenti.

Disintossicazione totale

Una volta superata la fase di astinenza l’ospite si concentrerà sulla disintossicazione totale attraverso un costante allenamento fisico, assunzione di vitamine seguite da una terapia del calore in sauna.
Grazie alla sudorazione i residui di droga, ancora presenti nel corpo, verranno rimossi in maniera graduale sotto la supervisione attenta di un operatore specializzato. Tornerà così a pensare in maniera lucida, eliminando molti dei sintomi fisici legati all’abuso di sostanze stupefacenti e alcol, come insonnia, depressione e instabilità emotiva.

Riabilitazione Totale

Dopo aver riacquisito la giusta lucidità mentale e aver ripulito il corpo da qualsiasi sostanza nociva l’ospite sarà pronto per la riabilitazione totale. In questa fase lo studente andrà a lavorare sui comportamenti tipici del tossicodipendente, sui meccanismi e sulle azioni che lo hanno spinto a fare uso di sostanze stupefacenti, aumenterà così il proprio livello di responsabilità, rendendo stabili i guadagni ottenuti. Questa è la fase più importante del programma, poiché, restituisce alla persona gli strumenti per vivere una vita serena, lontana dalle droghe.

Scopri la nostra struttura

Programma mirato per disintossicarsi dalle droghe

Gli operatori della comunità di recupero Narconon Alfiere impegnano il loro tempo prendendosi cura dell’ospite sin dal suo arrivo e attraverso procedimenti naturali aiutano la persona ad attraversare la delicata fase dell’astinenza. Nelle fasi successive si porta il soggetto ad innalzare il proprio livello di responsabilità, facendo sì che egli ripercorra tutti gli aspetti della sua vita, analizzando quindi le motivazioni che lo hanno spinto a fare uso di alcol o sostanze stupefacenti, ripristinando le abilità che la persona possedeva prima della tossicodipendenza e ristabilendo l’etica. Lo studente continua ad essere seguito con attenzione dal personale specializzato che lo aiuta ad individuare le cause e le conseguenze legate alla dipendenza da droghe.

Comunità Narconon Roma

Un aiuto immediato per uscire dalla Tossicodipendenza

La paura e la domanda che sorge più frequentemente è quella di chiedersi se il figlio acconsentirà ad intraprendere un programma di recupero. Gli operatori della comunità Narconon Alfiere a Roma hanno pensato anche a questo. Dopo aver ricevuto la richiesta d’aiuto dai familiari, un operatore si recherà direttamente presso il vostro indirizzo, così da convincere l’interessato ad iniziare la disintossicazione da alcol o droghe, indirizzandolo verso una nuova vita. Purtroppo la tossicodipendenza oltre a danneggiare il diretto interessato intacca in maniera negativa tutte le persone a lui vicine, facendo vivere ai familiari situazioni sgradevoli e impossibili da gestire.
Solitamente un genitore per cercare di risolvere questo problema cerca di dare al figlio tutto l’amore possibile, cercando di assecondare ed esaudire qualsiasi richiesta. Tutto questo servirà solo ad aggravare la situazione. L’unico concreto gesto d’amore è quello di contattare al più presto una struttura specializzata nel trattamento di alcolismo e tossicodipendenza. Un nostro consulente vi aiuterà ad affrontare e risolvere il problema. Con l’aiuto del Narconon Alfiere migliaia di persone sono tornate a vivere una vita serena lontana dalle droghe.